​Golfo del Messico, a fuoco piattaforma petrolifera Abkatun

​Golfo del Messico, a fuoco piattaforma petrolifera Abkatun

Da diverse ore i vigili del fuoco e decine di soccorritori stanno combattendo contro un vasto incendio scoppiato sulla piattaforma petrolifera permanente Abkatun, sita nella baia di Campeche, nel Golfo del Messico: secondo quanto riporta l’agenzia Reuters la piattaforma è di proprietà della compagnia messicana Pemex.

A dare la notizia, su Twitter, è stata la stessa multinazionale:

Schermata 2015-04-08 alle 12.55.41

La Abkatun si trova proprio sopra il maggiore giacimento di greggio del paese: secondo la multinazionale Pemex sono circa 300 i lavoratori che hanno lasciato la piattaforma dopo l’esplosione dell’incendio, questa notte, e otto imbarcazioni antincendio hanno contrastato le fiamme. La multinazionale Pemex ha spiegato, in una nota, che l’Emergency Response Plan Pemex, scattato immediatamente, ha permesso l’evacuazione di circa 300 lavoratori trasferiti ad altre piattaforme nella zona.

Fonte: Ecoblog

Data: Aprile 2015

Leggi l’articolo


Tags assigned to this article:
impattipetrolio

Articoli correlati

Da vedere: ‘Fracking 101′ narrato di Edward James Olmos

Sierra Club ha realizzato un video di due minuti e mezzo intitolato: “Fracking 101”, abbastanza semplice per essere compreso anche dai

Le grandi banche finanziano le fossili a favore del cambiamento climatico

Un rapporto pubblicato da Rainforest Action Network, BankTrack, Sierra Club e Oil Change International fornisce un primo sguardo sui finanziamenti

Le grandi città stanno trovando modi innovativi per far abbandonare le automobili

Rifugio per più della metà dei 7 miliardi di persone che abitano il nostro pianeta e della gran parte dei