A New York il solare cresce dell’800 per cento

A New York il solare cresce dell’800 per cento

Nello Stato di New York l’energia solare è aumentata di quasi l’800 per cento tra il dicembre 2011 e il dicembre 2016, sviluppando quasi 1,5 miliardi di dollari di investimenti privati, ad annunciarlo  è stato il Governatore Andrew M. Cuomo. Lo Stato di New York si è posto l’obiettivo di raggiungere il 50 per cento di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili entro il 2030 e grazie al solare si sta avvicinando alla meta, tanto che nel 2013 aveva già raggiunto il 22 per cento.

Un miliardo di dollari puntato sul solare

La crescita del solare e in generale delle rinnovabili nello Stato di New York si deve soprattutto al Governatore Cuomo che ha riformato la strategia energetica dello Stato e ha posto il fotovoltaico al centro della politica energetica. Nel 2014 Cuomo ha preso un impegno storico puntando quasi un miliardo di dollari sul programma “NY-Sun”, creato per stimolare il mercato e aumentare il numero degli impianti solari presenti nello Stato per i successivi 10 anni: l’obiettivo è di aggiungere più di tre gigawatt di capacità solare installata entro il 2023.

Fonte: Lifegate

Data: Marzo 2017

Leggi l’articolo


Tags assigned to this article:
politiche energetichesolareStati Uniti

Articoli correlati

L’eolico britannico batte il carbone senza appello

Nell’anno appena concluso le centrali eoliche del Regno Unito hanno generato più elettricità delle centrali a carbone, un fatto mai

L’energia delle maree segna il record in Scozia

Nel Pentland Firth, un pezzo di mare che separa le isole Orcadi da Caithness, nel nord est della Scozia, una

Obama in Alaska: “Subito riduzione dei gas serra, o la Terra sarà a rischio”

“Quest’anno a Parigi (dove si terra il summit sul clima) deve essere l’anno in cui il mondo finalmente raggiunge un