A road not taken, il film dedicato all’installazione solare di Jimmy Carter sulla Casa Bianca

Nel 1979, Jimmy Carter ha installato dei pannelli solari sul tetto della Casa Bianca. L’installazione simbolica fu poi smantellata nel 1986 durante la presidenza di Reagan. Nel 1991 l’Unity College, un centro di educazione ambientale del Maine acquisì i pannelli e li installò sul tetto della sua caffetteria.

In «A Road not Taken», gli artisti svizzeri Christina Hemauer e Roman Keller tornano in dietro nel tempo, seguendo la strada che hanno preso i pannelli solari, intervistando coloro che erano stati coinvolti nelle decisioni sulle sorti dei pannelli e nella crisi petrolifera di quegli anni.  Il film evidenzia come quell’installazione sia stata un presagio della nostra epoca.

Data: Maggio 2015

Leggi gli approfondimenti

 


Tags assigned to this article:
solareStati Uniti

Articoli correlati

Ampliare l’accesso ai finanziamenti per il clima

L’International Center for Climate Governance (ICCG) apre la quarta edizione del Concorso Internazionale Best Climate Practices (BCP) contest, invitando quest’anno

A tutto sole?

La richiesta di energia elettrica aumenta sempre di più nel mondo. Ogni Paese si trova ad affrontare un quesito: costerà

Renzi inaugura in Cile un impianto fotovoltaico di Enel Green Power

Il premier italiano Matteo Renzi ha inaugurato in Cile, insieme all’amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, il primo polo rinnovabile

Archivi