Bhutan: il primo Paese al mondo per emissioni di carbonio negative

Il Bhutan è l’unico paese al mondo ad usare la felicità nazionale lorda per misurare la sua crescita. E ora è diventato il primo paese del mondo a emissioni di carbonio negative. Questo significa che, ogni anno, le foreste del Paese assorbono più anidride carbonica di quanta ne venga prodotta.

Il Bhutan emette circa 1,5 milioni di tonnellate di anidride carbonica ogni anno, mentre le sue foreste ne assorbono oltre 6 milioni di tonnellate. Ciò è il risultato delle forti politiche protettive dell’ambiente messe in campo dal Paese.


Tags assigned to this article:
ambientecombustibili fossiliemissionivideo

Articoli correlati

Uccelli e turbine: l’eolico piace anche alla Royal Society for the Protection of Birds

Raggiunge un’altezza di 100 metri e nel corso di un anno produrrà tanta energia quanta quella consumata da 500 famiglie

Che cosa davvero causa il riscaldamento della Terra?

Gli scettici rispetto ai cambiamenti climatici causati dall’uomo spiegano attraverso diverse cause naturali il perché, rispetto al 1880, la terra

Limitare il cambiamento climatico porterà enormi benefici economici

Oggi Stati Uniti, Cina ed Unione Europea producono insieme oltre la metà delle emissioni climalteranti mondiali. Pare logico dunque che