Bhutan: il primo Paese al mondo per emissioni di carbonio negative

Il Bhutan è l’unico paese al mondo ad usare la felicità nazionale lorda per misurare la sua crescita. E ora è diventato il primo paese del mondo a emissioni di carbonio negative. Questo significa che, ogni anno, le foreste del Paese assorbono più anidride carbonica di quanta ne venga prodotta.

Il Bhutan emette circa 1,5 milioni di tonnellate di anidride carbonica ogni anno, mentre le sue foreste ne assorbono oltre 6 milioni di tonnellate. Ciò è il risultato delle forti politiche protettive dell’ambiente messe in campo dal Paese.


Tags assigned to this article:
ambientecombustibili fossiliemissionivideo

Articoli correlati

The Climate Deception Dossiers: i documenti interni delle industrie dei combustibili fossili rivelano decenni di disinformazione

Per quasi tre decenni, molte delle maggiori aziende di combustibili fossili del mondo hanno consapevolmente lavorato per ingannare il pubblico

#ONS17: per gli italiani l’energia è un tema prioritario nella crescita del Paese

Il tema dell’energia si rivela l’ambito più sentito per i cittadini che hanno ben in mente come le rinnovabili non

Il cambiamento climatico in un minuto

Cosa succede al clima della Terra spiegato in sessanta secondi. Con un’animazione degli scienziati della Royal society britannica e della National academy