E.ON scommette sulle rinnovabili

E.ON scommette sulle rinnovabili

Il colosso dell’energia tedesco E.ON punta sulle rinnovabili scorporando le proprie attività nelle fonti fossili attraverso la creazione di una nuova compagnia. Focalizzandosi sulle rinnovabili  la rinnovata E.ON intende aumentare i propri investimenti di circa mezzo miliardo di euro operando soprattutto sul fronte dell’eolico e del solare. Nella fase iniziale la maggior parte delle azioni della nuova compagnia saranno trasferite agli azionisti esistenti, la parte restante sarà collocata sul mercato solo in seguito.

Fonte: Valori

Data: Dicembre 2014

Leggi l’articolo



Articoli correlati

Le isole stanno diventando la “nazione” più rinnovabile

Come la maggior parte delle isole, attualmente Palau, un arcipelago del Pacifico che si autodefinisce un paradiso incontaminato, fa affidamento

L’Irlanda vota per mettere al bando gli investimenti sui combustibili fossili

L’Irlanda ha votato una legge che la candida ad essere il primo paese al mondo a disinvestire completamente il denaro

L’Iea sottovaluta costantemente l’apporto dell’energia eolica e del solare. Perché?

L’Agenzia internazionale per l’energia (Iea) è stata creata nel 1974 dai Paesi che avevano appena vissuto una crisi petrolifera che