Emissioni, come cambia il clima mondiale dopo l’accordo Cina – Usa

Emissioni, come cambia il clima mondiale dopo l’accordo Cina – Usa

L’Europa ha bisogno di Usa e Cina per aumentare efficienza ed efficacia globale della strategia 2020-2030-2050 verso la low carbon economy. Per questo l’accordo tra Cina e Stati Uniti verso una riduzione statunitense di più del 20% rispetto al 2005, e per una riduzione delle emissioni cinesi (un turning point della dinamica) intorno al 2030 sono sicuramente un passo positivo. In particolare se visto in termini di riconoscimento politico del problema a livello globale come evidenziato anche da quanto emerso nel vertice G20 di Brisbane.

Fonte: Greenreport.it

Data: Novembre 2014

Leggi l’articolo

 


Tags assigned to this article:
cambiamento climaticoinquinamentonotizie

Articoli correlati

L’Austria ricorre alla Corte di Giustizia europea per le sovvenzioni alla centrale nucleare britannica di Hinkley Point

Il governo austriaco ha deposto una denuncia alla Corte di Giustizia europea contro le sovvenzioni concesse dal governo inglese per la costruzione

Inquinamento, ecco i governi che si fingono eco-friendly

Governi e lobby si fingono eco-friendly ma in realtà finanziano l’industria collegata al più inquinante tra i combustibili fossili: il

New York, la grande mela sempre più verde con il solare

L’energia solare sta conquistando sempre più spazio sui tetti di New York. La scorsa settimana, il sindaco Bill De Blasio