Gli incentivi alle fonti fossili e il botta e risposta tra le parti

Gli incentivi alle fonti fossili e il botta e risposta tra le parti

Riportiamo due articoli rispettivamente di Francesco Ferrante “Gli incentivi, il caro-energia e i ‘fatti dalla testa dura’” pubblicato su QualEnergia.it e di Assoelettrica “Sussidi alle fonti fossili secondo Legambiente: sempre più fantasia, a quota 17,5 miliardi” pubblicato sul blog dell’associazione, in merito al dossier di Legambiente “Stop sussidi alle fonti fossili“.

Ferrante si chiede quanto pesano gli incentivi all’energia sulle bollette di cittadini e imprese? Favoriscono davvero più le rinnovabili che le fossili? E ancora: è tutto vero quel che ci dicono sul problema del caro-energia in Italia? Quanti sono davvero i sussidi? Chi favoriscono? Quanto pesano sulle bollette di cittadini e imprese?

Mentre Assoelettrica sostiene che i dossier di Legambiente non servono a nulla e critica la metodologia con cui vengono realizzati.

Fonte: Qualenergia.it; Assoelettrica

Data: Dicembre 2014

Leggi l’articolo apparso su Qualenergia.it

Leggi l’articolo apparso sul blog ON/OFF

 

 

 

 


Tags assigned to this article:
combustibili fossiliincentivi

Articoli correlati

Il tetto verde: un sistema antico rivisitato per il greenbuilding

L’istallazione sulla copertura degli edifici di un tetto verde per isolare naturalmente la struttura è una strategia antica che già

La spinta sul clima del Papa in contrasto con gli investimenti petroliferi dei cattolici americani

Nel mese di giugno, Papa Francesco ha rincuorato gli ambientalisti di tutto il mondo, quando ha esortato un intervento immediato

Dieci tendenze che daranno forma al mercato globale del solare nel 2018

Il 2018 sarà un grande anno per il solare in tutto il mondo. Lo scorso anno il mercato solare globale