Ikea scommette 1 miliardo sulle rinnovabili, più di quanto fanno molti Stati

by admin2 | 8 giugno 2015 11:56

Ikea prova a ridurre l’impatto sull’ambiente investendo pesantemente nell’energia verde e nella lotta al cambiamento climatico. La società svedese, leader al mondo per i mobili low-cost che probabilmente ciascuno ha montato almeno una volta a casa propria, ha promesso di investire 1 miliardo di euro in energie rinnovabili e azioni contro il riscaldamento globale: una mossa che – dice il Financial Times che racconta la storia – sovrasta e per certi versi ridicolizza le energie messe in campo da interi Stati per combattere l’inquinamento e la dipendenza dai combustibili fossili.

La compagnia a controllo familiare ha specificato che investirà 500 milioni sull’energia eolica, 100 milioni sul solare per i prossimi cinque anni e dedicherà altri 400 milioni, attraverso il braccio della Fondazione Ikea, a progetti che aiutino le persone nei territori maggiormente colpiti dal riscaldamento globale. Il gruppo ha anche invitato gli altri imprenditori a fare altrettanto, spiegando che questo genere di iniziative potrebbero cambiare il modo di produrre energia molto prima del previsto. “Se tutti i gruppi e le organizzazioni facessero quel che facciamo noi”, ha detto il capo della sostenibilità di Ikea, Steve Howard, “potremmo trasformare la generazione di energia interamente in rinnovabille entro il 2020, o forse anche prima”.

Il miliardo messo in campo da Ikea è una cifra di tutto rispetto, sul fatturato da 28,7 miliardi dell’anno scorso, un terzo del giro d’affari di Axa. Dal 2009, Ikea ha già investito un miliardo e mezzo nelle rinnovabili e installato 700mila pannelli solari sui suoi edifici, nel piano che entro il 2020 la dovrebbe portare a produrre la maggior parte dell’energia consumata negli stabilimenti da fonti rinnovabili.

Fonte: Repubblica.it

Data: Giugno 2015

Leggi l’articolo

Source URL: http://www.behindenergy.com/ikea-scommette-1-miliardo-sulle-rinnovabili-piu-di-quanto-fanno-molti-stati/