Il Governo ricorre contro l’Abruzzo per l’istituzione del parco anti-trivelle della Costa dei Trabocchi

Il Governo ricorre contro l’Abruzzo per l’istituzione del parco anti-trivelle della Costa dei Trabocchi

Il Consiglio dei ministri numero 98 che si è riunito nel pomeriggio di mercoledì 23 dicembre a Palazzo Chigi, sotto la presidenza di Matteo Renzi, ha deciso l’impugnativa contro la legge Regione Abruzzo n. 38 del 6 novembre, “Istituzione del Parco Naturale Regionale Costa dei Trabocchi e modifiche alla legge regionale 21 giugno 1996, n. 38 (Legge-quadro sulle aree protette della Regione Abruzzo per l’Appennino Parco d’Europa)”, in quanto istituisce  una area protetta marina in  contrasto con la normativa statale quadro, che riserva allo Stato la possibilità di istituire aree protette in mare. Ne consegue l’invasione nella materia di esclusiva competenza statale della tutela dell’ambiente, in violazione  degli articoli 117, secondo comma, lettera s), e 118 della Costituzione.

L’istituzione del parco della Costa Teatina e costa dei trabocchi era stata immaginata molti anni fa, prima che fosse lanciato il progetto di perforazione del giacimento Ombrina Mare in Adriatico. Dopo anni in cui il progetto del parco ha languito, la Regione Abruzzo l’ha riscoperto come strumento per contrastare la realizzazione della piattaforma petrolifera sulla costa antistante. Tuttavia nell’istituire l’area protetta la Regione ha sottoposto a vincolo anche la porzione di mare in cui sarebbe dovuta sorgere l’istallazione petrolifera, ma il mare non è di pertinenza regionale: è un’esclusiva dello Stato. Così il Gverno ha deciso di impugnare il provvedimento regionale.

Data: Gennaio 2016

Fonte: e-gazette

Leggi l’articolo completo


Tags assigned to this article:
politiche energetiche

Articoli correlati

Efficienza energetica, il combustibile invisibile

La più grande innovazione energetica è poter fare a meno dell’energia Per tutti la scelta più economica e pulita di

A Chicago un teatro sostenibile da materiali riciclati

Lo studio di architettura Gang ha appena completato il Writers Theater, lo spazio per esibizioni alla periferia di Chicago che

Lo stato di New York vieta il «fracking»

Lo stato di New York ha messo ufficialmente al bando il fracking, la nuova tecnica di estrazione del petrolio e