L’Italia resterà nella top 10 del fotovoltaico: un mercato da 1,5 GW l’anno

L’Italia resterà nella top 10 del fotovoltaico: un mercato da 1,5 GW l’anno

Entro il 2019, la potenza cumulata del fotovoltaico nel mondo crescerà del 177%, arrivando a quasi 500 GW. L’Italia, vecchia gloria del fotovoltaico, resterà nella top 10 dei mercati più importanti. A dirlo è l’ultimo Marketbuzz di IHS, secondo il quale il nostro Paese nei prossimi 5 anni installerà 8 GW di nuova potenza, una media di 1,5 GW all’anno che farebbe dell’Italia il settimo mercato al mondo.

A livello mondiale IHS prevede che da qui al 2019 si installino 318 GW di nuova potenza, un aumento della capacità cumulata del 177%: dai 180 GW di fine 2014 a 498 GW. Nel 2019 si installeranno 75 GW di nuova potenza FV all’anno, il 66% in più rispetto all’anno scorso.

Lo domanda crescerà inoltre in modo più stabile perché potrà contare su un maggior numero di mercatirilevanti: 11 Paesi supereranno un livello di domanda media annua di 1 GW e in molti di questi il FV entrerà nella fase post-incentivi, con l’integrazione del FV nel sistema elettrico, un fattore che aiuterà il mercato ad evitare situazioni di boom-and-bust (espansione e frenata).

Fonte: Qualenergia.it

Data: Marzo 2015

Leggi l’articolo


Tags assigned to this article:
fotovoltaico

Articoli correlati

Per un lavoro scommetti sul green

La crescita del settore energetico non si ferma. E le opportunità di lavoro si fanno largo, in Italia e all’estero. È

Il carbone ha perso la guerra

Di fronte a una folta platea di energy executives statunitensi, Charles Patton, il presidente dell’Appalachian Power, la più grande compagnia

La via ‘keep it in the ground’ del carbone cinese

Proprio alla fine del 2015, il capo dell’Agenzia nazionale per l’energia della Cina ha fatto un annuncio estremamente importante: la