Perché l’Artico è il primo segnale di allarme del clima

L’Artico può sembrare un ambiente congelato e desolato in cui non cambia mai niente. Ma il clima di questa regione unica e remota può essere sia un indicatore precoce del clima del resto della Terra e un driver per modelli climatici in tutto il mondo. William Chapman spiega perché gli scienziati spesso descrivono l’Artico come il “canarino nella miniera di carbone “, ovvero il sistema di allarme quando si parla di cambiamento climatico.

Lezione di William Chapman, animazione di Sandro Katamashvili.

Fonte: TED-ed

Data: Gennaio 2015


Tags assigned to this article:
cambiamento climatico

Articoli correlati

Cambiamento climatico: secondo uno studio avrebbe un’evoluzione altalenante

Dalla redazione di Canale Energia. Gli effetti del cambiamento climatico potrebbero essere meno drastici di quanto si pensi non causando

Carbone: in Cina crollano produzione, consumo e importazioni

Secondo l’Institute for Energy Economics and Financial Analysis (Ieefa), in Cina il calo della produzione di carbone sta mostrando un’accelerazione:

Eolico: dal vento 8% di elettricità in Europa nel 2014

L’eolico europeo vive un periodo positivo. Gli ultimi dati sulla produzione di energia eolica in Europa rivelano che nel 2014