Perché l’Artico è il primo segnale di allarme del clima

L’Artico può sembrare un ambiente congelato e desolato in cui non cambia mai niente. Ma il clima di questa regione unica e remota può essere sia un indicatore precoce del clima del resto della Terra e un driver per modelli climatici in tutto il mondo. William Chapman spiega perché gli scienziati spesso descrivono l’Artico come il “canarino nella miniera di carbone “, ovvero il sistema di allarme quando si parla di cambiamento climatico.

Lezione di William Chapman, animazione di Sandro Katamashvili.

Fonte: TED-ed

Data: Gennaio 2015


Tags assigned to this article:
cambiamento climatico

Articoli correlati

Le scelte green delle aziende italiane

Greenitaly 2015, sesta edizione del rapporto di Fondazione Symbola e Unioncamere sulla green economy italiana, conferma la forza sempre maggiore

Aperte le iscrizioni alla 13a edizione del Master Ridef

Rinnovabili, decentramento, efficienza e sostenibilità. Sono i quattro gli elementi cardine del Master Ridef 2.0, giunto alla sua 13a edizione

Assicurazioni per le popolazioni più povere come risposta ai danni causati dai cambiamenti climatici

Gli sforzi per assicurare le persone più deboli, come i contadini poveri, contro i danni provocati dalle condizioni meteorologiche estreme