Revolution

Revolution è un documentario sulla necessità di aprire gli occhi, cambiare il mondo e lottare per qualcosa. Una vera avventura della vita seguendo il regista Rob Stewart, dopo il suo film di successo Sharkwater. Revolution è un’avventura epica nell’evoluzione della vita sulla terra e la rivoluzione per salvarci. C’è qualcosa di più in pericolo rispetto agli squali, Stewart scopre importante segreto che minaccia la nostra stessa sopravvivenza come specie, e si imbarca in un’avventura pericolosa per la vita attraverso 4 anni e 15 paesi nella più grande battaglia mai combattuta.

Revolution è stato premiato al Toronto International Film Festival e ha già vinto dieci premi inclusi Audience Award for Best Documentary nell’ambito dell’ Atlantic Film Festival, Most Popular Environmental Film Award durante il Vancouver International Film Festival, Audience Award al Victoria Film Festival e il Social Justice Award al Santa Barbara International Film Festival.

Fonte: Yekra

Data: April 2015

Leggi l’articolo in inglese


Articoli correlati

L’Opa di Greenpeace su Vattenfall: vi compriamo la miniera di carbone

Vogliamo davvero chiudere le centrali a carbone? Compriamoci le miniere. Così ha ragionato Greenpeace, che il 6 ottobre ha reso

Energie rinnovabili: Stati Uniti al 100% entro il 2050?

L’intero territorio degli Stati Uniti potrà essere alimentato esclusivamente da fonti rinnovabili entro il 2050. A rivelarlo è uno studio

Sussidi ai combustibili fossili: i Paesi del G20 spendono miliardi per spingere noi al disastro climatico

Il nuovo rapporto 2015 “Empty promises G20 subsidies to oil, gas and coal production” curato da Oil Change International rivela