I sussidi ai combustibili fossili superano di gran lunga il supporto dato alle rinnovabili

I Paesi del G20 spendono 444bn di dollari l’anno per sovvenzionare la produzione di combustibili fossili.

Una ricerca ha scoperto che il sostegno che i governi dei Paesi del G20 danno alla produzione di combustibili fossili si sposano ad una pessima economia con conseguenze potenzialmente disastrose per i cambiamenti climatici. In effetti, i governi stanno sostenendo le produzioni di petrolio, gas e carbone, molte delle quali non dovrebbero essere utilizzate se il mondo è deciso ad evitare pericolosi cambiamenti climatici.



Articoli correlati

Come sarebbe la Terra, se tutto il ghiaccio si sciogliesse

Dall’anno scorso sappiamo che molti degli effetti del cambiamento climatico sono irreversibili. I livelli del mare sono aumentati di anno

Investimenti: le rinnovabili battono i combustibili fossili. Boom del solare con 3,7 trilioni di dollari

L’energia rinnovabile rappresenterà quasi i due terzi della spesa per nuove centrali nel corso dei prossimi 25 anni, una cifra

Gli animali selvatici riusciranno ad adattarsi ai cambiamenti climatici?

Con l’aumento delle temperature e del livello dei mari, i diffusi fenomeni di siccità ed i paesaggi che cambiano, adattarsi