Tag "conflitti"

Torna alla homepage

Eni è stata attaccata in Nigeria: è tempo di ripensare il ruolo delle imprese energetiche

“Alcuni miliziani si sono presentati nel delta del Niger, regione ricca di petrolio, nel momento in cui il paese deve affrontare una grave contrazione economica” è il sottotitolo di un pezzo sui recenti attacchi contro gli impianti Eni in Nigeria.

Leggi Tutto

Rifugiati da climate change

Guerre e povertà sono i principali motori delle migrazioni a livello mondiale. Lo sappiamo bene nella vecchia Europa dove i conflitti in Siria, Libia e nell’Africa subsahariana hanno alimentato negli ultimi anni un’ondata di immigrati senza precedenti, che si è

Leggi Tutto

Il petrolio per l’Isis è un’arma spuntata

di Leonardo Maugeri Tra i tanti interrogativi sollevati dalla nuova ondata di terrore orchestrata dall’Isis ve n’è uno che riguarda l’apparente rischio che corrono intere aree petrolifere fondamentali per la stabilità del mercato mondiale del greggio. Gli attentati di Parigi

Leggi Tutto

Quando il mondo passerà alle rinnovabili, finiranno le guerre per l’energia

Sia per l’Italia che per l’Europa, oggi, uno dei temi più drammatici è quello dei veri e propri “viaggi della speranza” dalle coste settentrionali dell’Africa verso la Sicilia con un costo in termini di vite umane sempre più alto. Nel

Leggi Tutto

Guerra del petrolio 2015, tutti i fronti aperti: equilibri geopolitici a rischio

L’oro nero non conosce religione. Che si sia di fede musulmana o di culto protestante, che si abbracci l’integralismo imbracciando il kalashnikov o si osservi lo shabbat a partire dal tramonto del venerdì, nulla ha più ragioni del petrolio. Si

Leggi Tutto

Speciale Libia, tutti gli approfondimenti

Fino agli anni cinquanta del XX secolo la Libia era uno dei paesi più poveri del mondo, soprattutto a causa dell’improduttività del territorio, ma la sua economia cambia quando nel 1959 viene scoperto il primo giacimento e inizia così l’attività

Leggi Tutto

Il prezzo del petrolio, l’economia irachena e la guerra all’Isis

Mentre l’attenzione della stampa mondiale è concentrata sulla guerra al terrorismo ed all’Isis in particolare, chiunque nota anche le ricadute negative che l’abbassamento del prezzo del petrolio causa ai bilanci interni di Iran, Russia e Venezuela e altri produttori. Pochi

Leggi Tutto

Le contromosse della Russia nella guerra fredda finanziaria

La caduta del prezzo del petrolio è stata rilevante anche a dicembre: il Brent è calato da 73,72 dollari al barile ($/b) a 58,46$/b, mentre il Wti è diminuito da 69,44 a 53,95 $/b. Da giugno il costo del greggio si

Leggi Tutto

Oil Wars

Che ruolo gioca il petrolio in una guerra? E’ facile concludere che l’intervento occidentale in paesi come l’Iraq e l’Afghanistan è motivata principalmente dal desiderio dell’Occidente di controllare le risorse petrolifere. Può valere anche per altri conflitti presenti nel mondo ? Gli autori sostengono

Leggi Tutto

Un mondo di guerre per il petrolio – Mappa

Dal Pacifico al Medio Oriente e al Continente africano. I nuovi equilibri mondiali sono legati alle condizioni dei Paesi che detengono le principali fonti di approvvigionamento, gas e petrolio, e ai loro rapporti con i vicini e con la comunità

Leggi Tutto