Tag "impatti"

Back to homepage

Gli edifici nel 2050 saranno ad energia zero

Entro il 2030 tutti gli edifici di nuova costruzione e quelli che subiscono gli interventi più profondi di restauro dovranno essere a energia zero. Al giro di boa del 2050 il 100% degli immobili dovrà essere net zero. È l’ambizioso

Read More

«Per credere nel cambiamento climatico i dati non servono», parola di scienziato

Il Democratic Platform Drafting Committee, ovvero comitato incaricato di elaborare la bozza del programma dei democratici americani, che dovrà essere poi adottato dal partito durante la convention di fine luglio in cui sarà nominato ufficialmente anche il candidato presidente, ha

Read More

Pannelli solari su tutti i nuovi edifici a San Francisco ma c’è un’idea ancora più verde

Diventare più verdi ed ecocompatibili significa per grandi città come New York o San Francisco o Chicago poter anche aumentare la densità abitativa e consentire a più persone di viverci. Eppure, stranamente, poche persone sembrano pensare a questa strategia come

Read More

Ignorare il climate change mette a rischio gli affari

Non adattare i propri modelli d’affari alle sfide dettate dal climate change potrebbe costare caro alle aziende: quante non riusciranno a pianificare scenari di business orientati ad un’economia a basse emissioni di carbonio rischieranno di vedere i propri profitti in

Read More

Pressioni e shocks dovrebbero aumentare in futuro

Oggi, il 50 per cento della popolazione mondiale vive nelle città. Gli spazi urbani richiederanno ulteriori ettari di terra, tra i 100 ed i 200 milioni, dove sviluppare ulteriori insediamenti entro i prossimi 40 anni. I paesi in via di

Read More

Eni è stata attaccata in Nigeria: è tempo di ripensare il ruolo delle imprese energetiche

“Alcuni miliziani si sono presentati nel delta del Niger, regione ricca di petrolio, nel momento in cui il paese deve affrontare una grave contrazione economica” è il sottotitolo di un pezzo sui recenti attacchi contro gli impianti Eni in Nigeria.

Read More

Una breve storia del riscaldamento globale

Il riscaldamento globale compie circa 120 anni nel 2016… più o meno. Il 2016 sarà il 120° anniversario dalla prima volta che si è compreso che l’attività umana potrebbe essere la causa del cambiamento climatico. Da allora, la scienza ha monitorato

Read More

Rifugiati da climate change

Guerre e povertà sono i principali motori delle migrazioni a livello mondiale. Lo sappiamo bene nella vecchia Europa dove i conflitti in Siria, Libia e nell’Africa subsahariana hanno alimentato negli ultimi anni un’ondata di immigrati senza precedenti, che si è

Read More

L’ex-arcivescovo di Canterbury invita a non investire in combustibili fossili

Dalla redazione di Canale Energia. Un invito all’università di Cambridge a non investire nei combustibili fossili. È quanto è contenuto nel testo di commento che l’ex arcivescovo di Canterbury Rowan Williams ha scritto per un rapporto realizzato dal gruppo di

Read More

Aprile 2016 è un mese da caldo record

Le previsioni lo avevano annunciato: il 2016 sarebbe stato un anno caldo. E gli ultimi dati rilasciati dalla Nasa sembrano confermarlo. Il mese di aprile infatti ha battuto ogni record di sempre (da quando vengono registrati i dati), con un

Read More