Tag "politiche energetiche"

Back to homepage

La vera notizia dal G7: l’era di carbone e petrolio finirà nel 2100

“Sono necessari tagli profondi alle emissioni di gas serra per una decarbonizzazione dell’economia globale durante questo secolo”. No, queste parole non sono state pronunciate da un’associazione ambientalista, ma sono bensì contenute nella dichiarazione finale del G7 che si è concluso

Read More

Dal 2005 a oggi gli obiettivi per le rinnovabili sono quadruplicati a livello globale

Secondo un nuovo rapporto di IRENA: “Renewable Energy impostazione Target”, lanciato in occasione della nona riunione del Consiglio di IRENA, gli obiettivi di energia rinnovabile definiscono il panorama energetico mondiale. Il documento rileva che attualmente 164 paesi hanno adottato almeno

Read More

Al G7 accordo su clima ed emissioni

Un’azione “urgente e concreta è necessaria per affrontare il cambiamento climatico”: si sono fatti passi avanti anche sulla lotta al global warming al G7 di Elmau. I capi di Stato si sarebbero accordati sull’obiettivo di provare a fermare il riscaldamento

Read More

La messa al bando del carbone da parte del fondo sovrano svela le politiche energetiche poco “green” della Norvegia

Il più grande produttore di petrolio dell’Europa occidentale ha deciso che il carbone è una fonte di energia troppo inquinante su cui investire. Il fondo sovrano norvegese, con una ricchezza di 890 miliardi di dollari costruita su oltre quattro decenni di estrazione greggio

Read More

Previsioni energetiche mondiali al 2040

La recente European Energy Union, declinata nei cinque pilastri “sicurezza”, “integrazione”, “competitività”, “efficienza”, “decarbonizzazione del mix energetico e ricerca/innovazione”, richiederà un forte coordinamento dei Paesi UE sia nella fase di elaborazione delle normative comunitarie sia di implementazione delle stesse. Le misure di protezione ambientale, con

Read More

La libertà di fruizione influenzerà l’evoluzione dell’uso delle fonti energetiche in questo secolo

Intervista con il Prof. Maurizio Masi, Direttore del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta”, Politecnico di Milano. Perché nel mondo dell’energia il “concetto di esternalità”, ben noto nel mondo accademico, non viene riconosciuto, né tantomeno applicato quando si

Read More

Petrolio, fonte primaria di energia in Italia fino al 2018

Secondo l’ultimo rapporto di Unione Petrolifera le previsioni dei consumi petroliferi saranno ancora condizionati dalle criticità di una crisi economica che ha avuto un impatto determinante sui consumi di energia e sulle abitudini dei consumatori, sempre più orientati verso un uso più razionale

Read More

Tutto lo studio ambientale croato delle trivelle nell’Adriatico

Anche i cittadini italiani possono mandare a Zagabria i loro pareri sulla Valutazione ambientale strategica per lo sfruttamento dei giacimenti dalmati, finora inutilizzati a differenza dei giacimenti italiani sfruttati da decenni con decine di piattaforme e centinaia di pozzi Il

Read More

Dietro le quinte. Quello che non si dice sull’Unione europea dell’Energia

L’Unione europea dell’energia è una delle 10 priorità della Commissione di Jean-Claude Juncker, e il progetto ha ricevuto il consenso dei capi di Stato e di governo durante il vertice Ue del 19 e 20 marzo, a Bruxelles, sulla base

Read More

Francia potrebbe produrre elettricità 100% rinnovabile al 2050

Secondo l’Agenzia francese per l’ambiente e l’energia (Ademe), al 2050 la Francia potrebbe, sia da un punto di vista tecnico sia economico, “produrre il 100% dell’elettricità del Paese con le fonti rinnovabili”. In uno studio (scaricabile in allegato) Ademe prevede che gli scenari elettrici

Read More