WMO: 2014 anno più caldo in assoluto

WMO: 2014 anno più caldo in assoluto

Secondo l’Organizzazione meteorologica mondiale (WMO) il 2014 è stato l’anno più caldo mai registrato. La temperatura superficiale globale nel 2014 è stata di 0,57 gradi Celsius superiore alla media 1961-1990, superando il battendo 2010 e il 2005 che erano stati fino ad ora gli anni record.

Nelle ultime settimane, quattro delle principali agenzie meteorologiche di tutto il mondo hanno annunciato che il 2014 è stato l’anno con le temperature maggiori mai registrate da quando si è iniziato a monitorare le temperature. Oggi, il WMO ha reso ufficiale la notizia con una nota stampa. Quattordici dei quindici anni più caldi mai registrati sono tutti nel 21 ° secolo.

Fonte: The Carbon Brief/Valori.it

Data: Febbraio 2015

Leggi l’articolo in inglese

Leggi l’articolo in italiano

Leggi il comunicato stampa


Tags assigned to this article:
ambientecambiamento climatico

Articoli correlati

La Germania blinda le sue utility

Con uno scambio azionario e di asset tra E.On e Rwe, le prime due società tedesche del settore, il cancelliere

Da Ue via libera a incentivi sulle rinnovabili non fotovoltaiche con ritardo di 16 mesi. E intanto le aziende hanno chiuso

Finalmente la Commissione europea ha approvato il decreto sugli incentivi alle fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico. Ma è troppo tardi:

Dietro le quinte. Quello che non si dice sull’Unione europea dell’Energia

L’Unione europea dell’energia è una delle 10 priorità della Commissione di Jean-Claude Juncker, e il progetto ha ricevuto il consenso