Vancouver 100% green entro il 2050

Vancouver 100% green entro il 2050

Pubblichiamo l”articolo apparso su Canale Energia

Vancouver ha deciso: entro il 2050 bandirà l’uso delle fonti fossili. La città canadese di oltre 600.000 abitanti userà l’energia prodotta dalle rinnovabili per alimentare le abitazioni, i mezzi di trasporto e per riscaldare/raffreddare gli edifici.

In merito alla decisione il Vicesindaco Andrea Reimer ha dichiarato: “È un impellente imperativo morale, ma anche un’occasione fantastica per diventare una green city”. Si stima che l’obiettivo verrà raggiunto nel 2030/2035 per il riscaldamento/raffreddamento, 10 anni dopo per i trasporti, col supporto di misure nazionali e locali.

La città vuole diventare la più verde del Canada entro il 2020, nonostante lo stato abbia avuto, negli ultimi 10 anni, uno dei “governi più irresponsabili dal punto di vista ambientale”, ha affermato Reimer.

La volontà di Vancouver si inserisce nella più ampia strategia globale: più di 50 città hanno annunciato che saranno 100% rinnovabili (al più tardi entro il 2035), inclusa San Diego in CaliforniaSydney in Australia, e Copenhagen in Danimarca. Alcune sono già a buon punto: Reykjavík in Islanda adopera le rinnovabili per produrre energia e calore, mentre l’intera Costa Rica nell’ultimo anno è stata è stata alimentata da fonti rinnovabili per 75 giorni consecutivi.

Fonte: Canale Energia

Data: giugno 2015

 


Articoli correlati

Al Museo dei Bambini Milano la nuova mostra-gioco interattiva sull’energia

MUBA Museo dei Bambini Milano ed Edison presentano ENERGIA! la nuova mostra-gioco interattiva dedicata ai bambini a partire dai 6

Le compagnie petrolifere stanno perdendo il controllo sul settore dell’auto

Mentre gli Stati Uniti gioiscono delle ricchezze provenienti dai pozzi di fracking, la rivoluzione nel settore dell’energia pulita sta facendo

Quanto è verde l’Europa?

La comparazione di dati statistici richiede sempre un certo tempo, soprattutto se i dati in questione sono riferiti a 28