Che cosa è il disinvestimento dai combustibili fossili e perché è importante?

Il cambiamento climatico può essere affrontato seguendo un’idea molto semplice: il disinvestimento. Significa tenere i propri soldi lontano da quelle aziende che sono coinvolte nell’estrazione di combustibili fossili.

Nel video, il giornalista del Guardian e autore statunitense Bill McKibben spiega dove è nata l’idea; perché questa è fondamentale in qualsiasi soluzione che abbia a cuore l’ambiente; il successo della sua applicazione nella storia; e la misura in cui questo emozionante movimento sociale contribuirà a mantenere l’attenzione alta per favorire il cambiamento negli imprenditori e nei politici di tutto il mondo.



Articoli correlati

Il costo del cambiamento climatico spiegato in 4 infografiche

Le temperature globali crescono, così anche i costi di adattamento a un mondo più caldo. Eventi atmosferici gravi sono sempre

Cambiamento climatico: secondo uno studio avrebbe un’evoluzione altalenante

Dalla redazione di Canale Energia. Gli effetti del cambiamento climatico potrebbero essere meno drastici di quanto si pensi non causando

Un viaggio nell’Artico che si sta sciogliendo

L’Artico sta cambiando. Il 2016 ha visto temperature record in tutto il mondo che, in alcune regione, hanno raggiunto i