Il futuro della tecnologia va verso le rinnovabili

Il futuro della tecnologia va verso le rinnovabili

Energia verde è tra le aree importante su cui dovrà focalizzarsi la tecnologia nel prossimo futuro. E’ quanto emerge da Element14, una comunità online di ingegneri che ha intervistato 3.500 persone provenienti da Australia, Asia, Europa e Nord America.

“I consumatori sono sempre più consapevoli del potenziale delle tecnologie rinnovabili”, dice Emily Farnworth, Direttore CampagnaRE100 di The Climate Group. “Sta diventando sempre più facile per le persone controllare il proprio consumo di energia attraverso i contatori intelligenti e generare l’energia con i pannelli solari sta diventando sempre più accessibile”.

Lo studio, Engineering a Connected World, si concentra sul cosiddetto ‘Internet delle cose’, che si riferisce alla crescente interconnessione di oggetti quotidiani attraverso sensori elettronici e software che permette lo scambio dei dati tra i diversi sistemi. Secondo l’indagine di Element14 l’energia rinnovabile sarà fondamentale in futuro per lo sviluppo di oggetti interconnessi.

engineer

Immagine: Percentuale delle risposte alla domanda “su cosa dovrebbe focalizzarsi la tecnologia in futuro?”, dal report Engineering a Connected World – courtesy of Element14

Fonte: The Climate Group

Data: Aprile 2015

Leggi l’articolo in inglese


Tags assigned to this article:
rinnovabili

Articoli correlati

La Germania punta all’uscita dal nucleare grazie alle rinnovabili

Hinkley Point, la centrale nucleare che il regno unito sta pensando di realizzare con costi altissimi e di cui molto

Arrivano dallo spazio le informazioni sul riscaldamento globale

Dalla redazione di Canale Energia Un satellite denominato Sentinel 3-A e lanciato per prevedere fenomeni atmosferici e monitorare gli effetti

La Danimarca punta all’indipendenza energetica entro 30 anni

In Danimarca entro il 2030 l’energia elettrica prodotta sarà al 100 per cento rinnovabile mentre entro il 2050 il Paese