Il fotovoltaico residenziale e commerciale guida la domanda solare in Italia

Il fotovoltaico residenziale e commerciale guida la domanda solare in Italia

L’Italia ha conosciuto ad aprile una crescita di 27,4 MW di nuova energia solare, secondo i numeri provvisori rilasciati da Anie Rinnovabili, l’Associazione italiana delle energie rinnovabili, dati che si basano sui dati forniti dal gestore di rete del Paese, Terna.

La capacità fotovoltaica di nuova installazione nei primi quattro mesi di quest’anno ha raggiunto i 116,4 MW, il che rappresenta un aumento del 6,4% circa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, quando la nuova capacità fotovoltaica installata ammontava a circa 109 MW.

La crescita media mensile di quest’anno è stata di circa 30 MW al mese – principalmente basata sul fotovoltaico residenziale e commerciale – conferma la tendenza registrata negli ultimi tre anni, ad eccezione del marzo 2018, quando la nuova capacità installata è stata di circa 90 MW per il completamento di quattro parchi solari di complessivi 60 MW nel centro Italia da parte della società di investimento britannica Octopus.

Nonostante l’aumento del numero di annunci per parchi solari “non sovvenzionati” realizzati in tutta Italia da diversi sviluppatori negli ultimi mesi, quest’anno non è stato collegato alla rete un solo progetto fotovoltaico su larga scala.

Secondo i numeri di Anie, le installazioni residenziali di dimensioni non superiori ai 20 kW continuano a dominare il panorama solare italiano, con circa 67,7 MW di nuova capacità installata. Nel frattempo, gli impianti fotovoltaici con una potenza tra i 20 kW ed i 10 KW ammontavano a 46,2 MW. Tra gennaio e aprile sono stati finalizzati solo 2,5 MW di progetti fotovoltaici superiori a 1 MW.

Complessivamente, a partire dalla fine di aprile 2018, l’energia fotovoltaica installata cumulativa in Italia ha raggiunto 19,7 GW.

Fonte: PV Magazine

Data: Agosto 2018

Leggi l’articolo


Tags assigned to this article:
Italiapolitiche energeticherinnovabili

Articoli correlati

COP21: l’industria del cibo punta al 100% rinnovabili

“Avete l’opportunità di agire contro i cambiamenti climatici per rendere il mondo migliore”, scrivono i rappresentanti delle multinazionali del food ai leader mondiali in vista

In Giordania scuole e moschee diventano centrali fotovoltaiche

In Giordania, quasi tutte le moschee e molte scuole del Paese hanno investito in impianti a energia solare. I tanti

L’Europa non finanzierà più le fonti fossili ad eccezione del gas

Il pacchetto energia dell’Unione europea è centrale per la transizione energetica verso un’economia a emissioni zero, e gli obiettivi devono