L’inquinamento dell’aria spiegato ai più piccoli

Il taglio degli alberi è uno dei principali motivi dell’inquinamento atmosferico. L’aria si inquina anche a causa del fumo rilasciato da molte fabbriche e industrie. La combustione di combustibili fossili e di legno è un altro motivo di inquinamento. Inoltre, veicoli come automobili, autobus, camion etc. creano un sacco di fumo che inquina l’aria. A causa dell’inquinamento atmosferico, gli esseri umani soffrono di una serie di malattie come l’asma, la bronchite, il cancro, le malattie della pelle etc. L’inquinamento atmosferico colpisce anche la crescita delle piante e provoca danni ai nostri bellissimi monumenti storici.

Come cittadini responsabili, è necessario adottare alcune misure preventive per ridurre l’inquinamento atmosferico ed i suoi effetti.

Dobbiamo piantare più alberi, evitare di far scoppiare fuochi d’artificio, utilizzare di più il trasporto pubblico e garantire una manutenzione regolare dei nostri veicoli. Infine, fabbriche e centrali elettriche dovrebbero essere presenti lontano dalle zone residenziali e contribuire a ridurre l’inquinamento atmosferico.


Tags assigned to this article:
educationalinquinamentovideo

Articoli correlati

Global Divestment Day, 13-14 febbraio

Pubblichiamo il video di promozione del “Global Divestment Day”, che si terrà il 13 e 14 febbraio 2015. Fonte: Go

Dall’inquinamento atmosferico all’energia pulita

Progetto del 2°T della scuola Isis Enrico Mattei di Cerveteri a.s. 2012/2013.04

The future of energy?

Oggi consumiamo una vastissima quantità di energia, con la domanda energetica che continua a salire a un ritmo allarmante. Sappiamo