Le chiese britanniche scelgono l’energia rinnovabile

Le chiese britanniche scelgono l’energia rinnovabile

Oltre 3.500 chiese britanniche hanno deciso di accendere le proprie luci con energia rinnovabile. Continua a crescere il numero adesioni all’iniziativa Big church switch, un progetto che invita le chiese e i cristiani di tutte le confessioni ad abbandonare i combustibili fossili e passare alle fonti rinnovabili. L’obiettivo del progetto è prendersi cura della Terra, contrastare i cambiamenti climatici e aiutare le popolazioni in difficoltà. Aderire al progetto è molto semplice e può essere fatto online. L’iniziativa non è la prima nel suo genere, in Marocco è prevista la realizzazione entro il 2019 di 600 moschee alimentate con energia solare e illuminate con lampade a led, obiettivo finale sempre lo stesso: ridurre l’impatto sul pianeta.

Nell’ambito del progetto britannico è stato creato un gruppo di acquisto nazionale “2buy2” che collabora con tutte le chiese che partecipano all’iniziativa affinché queste possano acquistare sul mercato energia rinnovabile al miglior prezzo.

Fonte: Lifegate

Data: Settembre 2016

Leggi l’articolo


Tags assigned to this article:
Gran Bretagnapolitiche energeticherinnovabili

Articoli correlati

La fotografia di un mondo in cui si utilizza il 100% di rinnovabili

Entro il 2050 il Pianeta potrebbe essere alimentato solo con fonti rinnovabili. Mark Jacobson, professore della Stanford University, in occasione

L’industria italiana diminuisce le emissioni di anidride carbonica

Dalla redazione di Canale Energia Ridurre le emissioni di gas effetto serra del 40% entro il 2030 e dell’80% entro

Mobilità sostenibile: firmato decreto da 35 milioni di euro

Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente, ha firmato il decreto per l’assegnazione dei 35 milioni di euro previsti dal Collegato Ambientale